sede6_small

Dalla nascita il Gruppo è stato ospite presso il Bar del nostro indimenticabile socio fondatore“Aldo Pillon”.
Con la cessazione della sua attività ci siamo spostati nel Bar Moretto qui il Gruppo ha, dopo alcuni anni, reso agibile il vecchio mulino delle proprietarie adibendolo a sede sociale. Il gruppo cresceva e la consapevolezza che un giorno i locali, per esigenze delle titolari, non fossero più a nostra disposizione, indusse a cercare un fabbricato per la nuova sede.

Sede7_smallLe proposte fatte sono state tante ma a tutti è stato chiaro che la sede sociale doveva essere di proprietà del gruppo e gestita dal consiglio. Finalmente una sera d’estate alcuni nostri rappresentanti si recarono a trovare il socio fondatore, reduce della Russia, Tonussi Giacomo proprietario di un rudere. Sono bastate poche parole e la sua risposta è stata - Non ho alcuna intenzione di venderlo però agli Alpini sì! -. 
Reperiti i fondi necessari tramite una colletta fra i soci si completarono le operazioni d’acquisto.
Sede8_smallApprovato il progetto, il 6 Gennaio 1996 la posa della prima pietra i lavori sono proseguiti alacremente tutti i sabati e le domeniche finché il 15 agosto 1996 si poté accedere ai locali della sede per l’annuale festa di Ferragosto. 
La sede è aperta ogni venerdì per i soci e ogni martedì fine mese per le riunioni del Consiglio. Ha già ricevuto con nostra gran soddisfazione la visita degli ex. Presidenti Nazionali Leonardo Caprioli, Aldo Perona e dell'ex Direttore Responsabile dell’Alpino Vittorio Brunello.


Home
Dove siamo
Il direttivo
La sede
Adunata nazionale
Galleria Fotografica
Cantieri A.N.A
Gli alpini amici del Cason
Libri
La nostra storia
Il monumento all'alpino in congedo
Chi siamo
Battaglioni alpini
calendarfacebook-logo-big-2
 logonuovoBiancologo_ana


Site Map